Logo Coro Monte Pasubio

Coro Monte Pasubio RovigoBanca Credito Cooperativo

{mosimage}Settima edizione della Rassegna di Primavera, a partire da lunedì 9 aprile, a S. Rocco di Grignano Polesine.La manifestazione, promossa dal “Coro Monte Pasubio B. C. C. Padana Orientale San Marco” di Rovigo, punta a valorizzare la sede - auditorium della chiesa monumentale di S. Rocco, a Grignano Polesine, le cui origini risalgono al quindicesimo secolo. Giunto ormai al quarantunesimo anno di vita, il coro ha da tempo allargato i propri orizzonti culturali, includendo nella sua attività una feconda opera di promozione che spazia dalla musica popolare a quella polifonica, con interessanti incursioni nel settore cameristico. L’edizione di quest’anno si articola in una serie di quattro concerti vocali e strumentali.  Il primo, in programma lunedì 9 aprile, alle 21.00, s’intitola significativamente “Salotto ‘800” e avrà per protagonista il tenore Massimiliano Tonsini, accompagnato dal quartetto d’archi. Verranno eseguite musiche di Tosti, Puccini, Rossini, Di Capua, Mascagni, Brodzky, Gastaldon.A seguire, sabato 21 aprile, ore 21.00, si esibiranno la Nuova Corale Parrocchiale di Costa di Rovigo, diretta da Elisa Bortolin e il Coro Tre Monti di Montecchia di Crosara (VR), diretto da Silvano Zanella. In programma, canti di De Marzi, spirituals e brani popolari e religiosi.Canto Monodico e Polifonia Rinascimentale sabato 5 maggio, sempre alle 21.00. In scena, il gruppo corale “Officium Consort” di Pordenone, diretto da Danilo Zeni.Nella serata conclusiva, sabato 26 maggio alle 21.00, di nuovo canti popolari con il Coro Cadore, di Pieve di Cadore, diretto da Gabriella Genova. In programma, un’antologia di brani che attraversano la musica ad ispirazione popolare, da Pigarelli ad Arturo Benedetti Michelangeli,  da Maiero a De Marzi e Pietropoli, con incursioni nelle tradizioni straniere (Torroba - En el camino de Mieres). Aprirà la serata il Coro Monte Pasubio.Tutti i concerti sono a ingresso libero.

Pubblicato il 2007-04-03 17:09:18